COME EVITARE DI FARSI RUBARE LA BICICLETTA | Ciclomood
1466
post-template-default,single,single-post,postid-1466,single-format-standard,edgt-core-1.1.2,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

COME EVITARE DI FARSI RUBARE LA BICICLETTA

COME EVITARE DI FARSI RUBARE LA BICICLETTA

TRUCCHI E SUGGERIMENTI PER “DIMINUIRE” I RICHI…

Esistono alcuni semplici trucchi che possono aiutarci a difendere la nostra bicicletta dai ladri: piccoli accorgimenti utili che potrebbero aiutarci a prevenire il furto:
▪ Innanzitutto, quando non vi serve, assicuratevi che la bici sia ben legata al supporto dove avete deciso di collocarla e ricordate di legare sempre la parte resistente del mezzo e non quelle facilmente rimuovibili come la sella e il manubrio.
▪ Scegliete inoltre un buon lucchetto: tralasciate quelli a spirale più facilmente scassinabili e optate per quelli a “U” o a “pitone”, più sicuri. Scegliete anche una buona catena.
▪ Provate a dare un aspetto vintage alla vostra bici: la renderà meno interessante per un eventuale furto.
▪ Annotate il numero di telaio e fotografate la bicicletta: può esservi utili per l’identificazione del mezzo in seguito al suo ritrovamento.
▪ Un semplice trucco potrebbe poi essere quello di apporre dentro le manopole o nel tubo della sella un foglietto su cui indicare i vostri dati, anche semplicemente il proprio nome: un accorgimento che potrebbe rivelarsi utile per identificare la nostra bici in caso di furto o per dimostrare che è il nostro mezzo nel caso in cui la si incontri per strada successivamente al furto.
Non lasciate mai la bicicletta senza lucchetto e catena, neppure se dovete parcheggiarla per pochi minuti.
Parcheggiate sempre nei luoghi in cui circola molta gente e dove tutti possono accorgersi di un eventuale furto. Evitate invece i vicoli e i posti nascosti dove c’è poca gente.
▪ Quando parcheggiate la bici ricordate di portare con voi tutti gli accessori che potrebbero essere facilmente rubati come il contachilometri, la borsa da cicloturismo, la borraccia e così via.
Denunciate sempre l’eventuale furto della vostra bicicletta.
Non comperate mai una bici per strada o in luoghi non dedicati alla vendita ufficiale: nella maggior parte dei casi si tratta di biciclette rubate. Scegliete sempre le officine autorizzate, i negozi o i grandi magazzini per l’acquisto della vostra due ruote.

Ciclomood
emmanuel.toussaint@ciclomood.com
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.